Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(26/05/2021) On Air

Ugo Trani a Te la do io Tokyo: Secondo me Mourinho quando si muove lo fa per il colpo

Ugo Trani, giornalista del quotidiano Il Messaggero, è intervenuto in diretta a Te la do io Tokyo, la trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi, in onda tutti i giorni dalle 10 alle 14 sui 101.500 di Centro Suono Sport.

“Belotti? E’ un nome facile. Fino a qualche tempo fa si diceva che su Belotti c’erano la Roma e il Milan. Ora il Milan non c’è più perché ha confermato Ibrahimovic, se tiene Leao… magari ne prenderà un altro ma non può prendere tutti questi giocatori. In più fa la Champions League e se deve prendere un giocatore per questa competizione secondo me non prende Belotti ma uno più forte. Quindi ritorna la Roma come candidata unica. Inoltre Belotti preferisce andare alla Roma ma non per la Conference League, ma perché è meglio la Roma del Torino, soprattutto di questo Torino. Io sono molto curioso di questo mercato dove le cose si muovono piano piano e dove servirà avere tanta pazienza. Secondo me Mourinho quando si muove lo fa per il colpo, perché se si muove con Pinto si muove per farlo il colpo e non per andare in bianco.
 
L’Inter? Bisogna vedere se molti calciatori seguiranno Conte. Mi dicono che Conte può andare al Real Madrid o al Tottenham… Molti andranno dietro a Conte, questo è sicuro. E nessuno li fermerà perché l’Inter deve vendere. Il giocatore più richiesto in assoluto è Barella. Se dovessi prenderne solo uno per la Roma? Dico Lukaku. Se dovessi prenderne due dico Lukaku e Barella. Barella ti fa diversi ruoli e ti cambia la squadra. L’Inter è da seguire perché potrebbe ancora prendere Allegri… Allegri balla tra tre squadre: Real Madrid, Juventus e Inter. Sarri? Sarebbe perfetto per l’Inter.
 
Il futuro portiere della Roma? La sorpresa può sempre esserci ma secondo me la Roma è orientata su un portiere come Rui Patricio, questo perché deve piazzare gli altri. Bisogna capire come sta Pau Lopez e se puoi venderlo. Renato Sanches? E’ uno dei principali obiettivi della Roma. Io lo so per certo e l’ho detto dal primo giorno”. 
 
 

Notizie correlate On Air

18/06/2021 (On Air)

Francesco Balzani a Te la do io Tokyo: Lo scambio Mayoral-Spinazzola non si farà mai

Francesco Balzani di Leggo è intervenuto a Te la do io Tokyo...

17/06/2021 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Da Xhaka mi sarei aspettato di più ieri, ha fatto una partita molto scolastica

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo...

15/06/2021 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Isak? Per un'ora ha tenuto da solo tutto l'attacco della Svezia

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Silvio Rossi - Physio Lancisi
Cuccioli di Pastore dell'Asia centrale
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
23.05.2021 20:45
Spezia - A.S. Roma 2 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
19.06.1975 15:00
Coppa Italia
Napoli A.S. Roma 0 - 2
19.06.1993 20:30
Coppa Italia
A.S. Roma Torino 5 - 2
CLASSIFICA
Inter 91
Milan 79
Atalanta 78
Juventus 78
Napoli 77
Lazio 68
A.S. Roma 62
Sassuolo 62
Sampdoria 52
Verona 45
Genoa 42
Bologna 41
Fiorentina 40
Udinese 40
Spezia 39
Cagliari 37
Torino 37
Benevento 33
Crotone 23
Parma 20
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!