Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(01/09/2021) Altre News

Mancini: Non voglio distrazioni contro la Bulgaria. Zaniolo sta bene

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Bulgaria, valevole per le qualificazioni al prossimo Mondiale: “Domani noi dobbiamo fare ciò che sappiamo fare, la posta in palio sarà già molto alta e non potranno esserci distrazioni. Da tre anni la nostra speranza è quella di coinvolgere i ragazzi nel fare qualcosa di diverso rispetto al passato, un qualcosa che ci poteva portare a un ciclo di vittorie importanti. Abbiamo vinto l'Europeo, fra 13-14 mesi abbiamo un Mondiale. Ora l'obiettivo è continuare a giocare così, qualificarci e poi provare a vincerlo. Grande focus adesso però sulle prossime tre partite che sono decisive. Noi la squadra più studiata al mondo? Si possono fare variazioni sul tema in qualunque partita, cambiando ad esempio posizione di un giocatore, però poi conta la voglia di essere una squadra che propone gioco, quindi serve una mentalità offensiva prendendosi dei rischi. Nel calcio ci sta anche di perdere, ma speriamo sia dopo il 2022. L'importante è che la squadra dia sempre il massimo, abbiamo la fortuna di giocare a calcio che è il sogno di tutti i bambini”.
 
Mancini ha parlato anche di Zaniolo: "Zaniolo sta bene come tutti gli altri, adesso vediamo. Per me è difficile darne un giudizio sulla sua maturazione, io lo vedo poco. Per avere una carriera lunghissima serve essere sempre un professionista serio. La speranza è che stia sempre bene perché il suo gioco è fisico. Poi sulla vita privata io mi fido dei ragazzi, io spero che riuscirà a sfruttare queste grandi qualità che ha".
 
Il gruppo: "A parte chi è tornato a casa gli altri stanno tutti bene. Siamo in 33 e abbiamo una buona scelta, stanno tutti bene. Per domani la squadra non si discosterà di molto da quella della finale. La prima è sempre la più delicata perché si riprende dopo un po' di tempo. Ma in questi giorni le condizioni dei giocatori le abbiamo valutate e non sono così male, hanno fatto meno vacanze e la condizione atletica è buona. Il problema è la prima partita, ci deve essere massima concentrazione".
 

Notizie correlate Altre News

25/10/2021 (Altre News)

Rocchi: Complimenti a Mourinho e Spalletti, entrambi si siano scusati a fine partita

Gianluca Rocchi, designatore arbitrale, è intervenuto per commentare...

24/10/2021 (Altre News)

Spalletti e i fischi dell’Olimpico: Nessun problema. So quello che ho fatto e un giorno faremo chiarezza

Durante la conferenza stampa post Roma-Napoli, Luciano Spalletti...

22/10/2021 (Altre News)

Demme: La Roma vorrà riscattarsi dopo la sconfitta in Norvegia. Spalletti sta facendo grandi cose

Diego Demme, calciatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni...

22/10/2021 (Altre News)

Napoli – Zielinski torna in gruppo, lesione per Manolas

Vittorioso in Europa League contro il Legia Varsavia...

22/10/2021 (Altre News)

Serie A – Due partite aprono la nona giornata: in campo Torino-Genoa e Sampdoria-Spezia

Archiviate le coppe europee torna il campionato di Serie A...

20/10/2021 (Altre News)

Spalletti: Turnover in vista della Roma? Abbiamo bisogno dei tre punti e sceglierò i titolari adatti

Giornata di vigilia per il Napoli che domani sera, in Europa League...

19/10/2021 (Altre News)

Gravina: Io difenderò sempre gli arbitri perché è un lavoro difficilissimo e molto complicato. Il calcio italiano non è in bancarotta

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, è intervenuto all’interno della trasmissione Tiki Taka...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Voto 10 - Cinema, Film, Attori, Recensioni, Trailer
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
27.10.2021 20:45
Cagliari - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
24.10.2021 18:00
A.S. Roma - Napoli 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
26.10.1969 15:00
Campionato
A.S. Roma lazio 2 - 1
26.10.1980 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 2 - 4
26.10.1986 15:00
Campionato
A.S. Roma Napoli 0 - 1
26.10.1988 20:30
Coppa Uefa
Partizan A.S. Roma 4 - 2
26.10.1994 18:00
Coppa Italia
A.S. Roma Genoa 3 - 0
26.10.1996 15:00
Campionato
A.S. Roma Juventus 1 - 1
26.10.2000 22:30
Coppa Uefa
Boavista A.S. Roma 0 - 1
26.10.2003 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 0 - 0
26.10.2005 20:30
Campionato
Inter A.S. Roma 2 - 3
26.10.2008 15:00
Campionato
Udinese A.S. Roma 3 - 1
26.10.2011 20:45
Campionato
Genoa A.S. Roma 2 - 1
26.10.2016 20:45
Campionato
Sassuolo A.S. Roma 1 - 3
26.10.2020 20:45
Campionato
Milan A.S. Roma 3 - 3
CLASSIFICA
Milan 25
Napoli 25
Inter 18
A.S. Roma 16
Atalanta 15
Fiorentina 15
Juventus 15
Lazio 14
Bologna 12
Empoli 12
Sassuolo 11
Torino 11
Verona 11
Udinese 10
Sampdoria 9
Venezia 8
Spezia 7
Cagliari 6
Genoa 6
Salernitana 4
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!