Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(27/09/2021) Altre News

Gravina e la riforma del calcio: Voglio una riforma culturale che comprenda tutto, dalle modalità di investimento alla valorizzazione di infrastrutture e settori giovanili

Le parole di Gabriele Gravina, presidente della FIGC, su una possibile riforma del calcio: "Tutti pensano che la riforma del calcio passa attraverso la riforma dei campionati. Certo è fondamentale, ma se la riduciamo ad una semplice operazione matematica serve un ragioniere. Non è la mia riforma. La mia riforma è culturale. La cultura nel mondo del calcio credo che sia uno degli elementi più complessi da costruire e su quello sto investendo energie. La rivoluzione culturale comprende tutto, la modalità di investimento, la valorizzazione di due asset fondamentali quali infrastrutture e settori giovanili. Mi riferisco anche al controllo e alle modalità di gestione aziendalistiche, tenere i costi sotto controllo e cercare di aumentare i ricavi, cercare di vendere meglio il nostro brand. L'idea di fondo legata alla riforma è legata ad una esigenza: il nostro calcio è surriscaldato cioè si spende troppo perché il divario a livello di mutualità è altissimo. C'é un rapporto di 1 a 20 tra la serie A e B, di 1 a 10 tra C e B e infinito tra C e dilettanti perché non c'è mutualità. Il rischio è retrocedere perché se retrocedi tu fallisci. La storia dice che su 4 società che vanno dalla B alla C tre, in uno o due anni, falliscono".
 
Gravina ha proseguito sull'argomento: "La mia preoccupazione è raffreddare il sistema con delle fasce intermedie e poi arrivare, dal '24-'25 a quella che sarà la fusione tra quella che noi costituiremo, mi auguro con l'approvazione del Consiglio federale, che prevede una C elite ed una D elite con una fusione tra la C elite e la B per arrivare nel '24-'25 ad una A, due B, poi la D elite che si fonda con la serie C con un semiprofessionismo abbastanza allargato e poi il mondo del dilettantismo che sarà vero, non professionismo di fatto. Il vantaggio sarà che la federazione metterà a disposizione delle risorse ma chiederemo un intervento governativo. Serve la modifica della 91 sul semiprofessionismo ma servono una serie di interventi e ne cito uno, l'apprendistato che è un diritto del mondo del calcio che rivendichiamo".
 

Notizie correlate Altre News

26/10/2021 (Altre News)

Serie A – Inizia oggi la decima giornata

Archiviato il nono turno di campionato, la Serie A...

25/10/2021 (Altre News)

Rocchi: Complimenti a Mourinho e Spalletti, entrambi si siano scusati a fine partita

Gianluca Rocchi, designatore arbitrale, è intervenuto per commentare...

24/10/2021 (Altre News)

Spalletti e i fischi dell’Olimpico: Nessun problema. So quello che ho fatto e un giorno faremo chiarezza

Durante la conferenza stampa post Roma-Napoli, Luciano Spalletti...

22/10/2021 (Altre News)

Demme: La Roma vorrà riscattarsi dopo la sconfitta in Norvegia. Spalletti sta facendo grandi cose

Diego Demme, calciatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni...

22/10/2021 (Altre News)

Napoli – Zielinski torna in gruppo, lesione per Manolas

Vittorioso in Europa League contro il Legia Varsavia...

22/10/2021 (Altre News)

Serie A – Due partite aprono la nona giornata: in campo Torino-Genoa e Sampdoria-Spezia

Archiviate le coppe europee torna il campionato di Serie A...

20/10/2021 (Altre News)

Spalletti: Turnover in vista della Roma? Abbiamo bisogno dei tre punti e sceglierò i titolari adatti

Giornata di vigilia per il Napoli che domani sera, in Europa League...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
La tua voce
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
27.10.2021 20:45
Cagliari - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
24.10.2021 18:00
A.S. Roma - Napoli 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
26.10.1969 15:00
Campionato
A.S. Roma lazio 2 - 1
26.10.1980 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 2 - 4
26.10.1986 15:00
Campionato
A.S. Roma Napoli 0 - 1
26.10.1988 20:30
Coppa Uefa
Partizan A.S. Roma 4 - 2
26.10.1994 18:00
Coppa Italia
A.S. Roma Genoa 3 - 0
26.10.1996 15:00
Campionato
A.S. Roma Juventus 1 - 1
26.10.2000 22:30
Coppa Uefa
Boavista A.S. Roma 0 - 1
26.10.2003 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 0 - 0
26.10.2005 20:30
Campionato
Inter A.S. Roma 2 - 3
26.10.2008 15:00
Campionato
Udinese A.S. Roma 3 - 1
26.10.2011 20:45
Campionato
Genoa A.S. Roma 2 - 1
26.10.2016 20:45
Campionato
Sassuolo A.S. Roma 1 - 3
26.10.2020 20:45
Campionato
Milan A.S. Roma 3 - 3
CLASSIFICA
Milan 25
Napoli 25
Inter 18
A.S. Roma 16
Atalanta 15
Fiorentina 15
Juventus 15
Lazio 14
Bologna 12
Empoli 12
Sassuolo 11
Torino 11
Verona 11
Udinese 10
Sampdoria 9
Venezia 8
Spezia 7
Cagliari 6
Genoa 6
Salernitana 4
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!