Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su
Il Messaggero

(16/09/2020)

Roma, subito Kumbulla

La virata era attesa. Non però così repentina. Sorprendente quindi nella tempistica, non nell’identikit. Perché quando domenica pomeriggio è arrivato il no del Manchester United alla nuova offerta per Smalling (9,5 milioni più 2 di bonus), l’input è stato chiaro: ‘proviamo a chiudere per Kumbulla’. Detto, fatto. Nel giro di 48 ore a Trigoria hanno messo le mani sul difensore, superando l’Inter (Lazio ormai defilata da un paio di settimane) e trovando l’intesa con il presidente Setti. 
 
Ad agevolare l’accordo tra le parti (anche se nel comunicato ufficiale non figurerà) l’apri-pista Cetin (chiesto anche Bamba). In tempi non sospetti, la Roma ha girato in prestito oneroso (1) con diritto di riscatto a 7, il turco. Somma che in futuro verrà decurtata dalla valutazione dell’albanese che come spesso capita in questa sessione post-Covid si caratterizza per versamenti dilazionati: 5 milioni per il prestito, 18 per il riscatto più altri 7, da depennare a giugno con l’acquisto di Cetin. Quella di Kumbulla è una bella storia da raccontare: il papà Lin arrivò in Italia dall’Albania per cercare fortuna nel 1996. Lui, Max, è nato quattro anni più tardi e ha fatto tutta la trafila nei gialloblù. Dai pulcini al primo gol in serie A, è stato il primo difensore nato nel 2000 a segnare nei cinque principali campionati in Europa. Il salto non sarà soltanto tecnico: dai 300mila euro percepiti in Veneto, guadagnerà 1,5 milioni a salire.
 
L’arrivo di Kumbulla, riduce al minimo le speranze di prendere anche Smalling. Se arriverà un altro difensore, sarà probabilmente low cost. Un altro giovane oppure un profilo come quello che è stato offerto nelle ultime ore. Si tratta di Nacho Fernandez, accostato già in altre occasioni al club giallorosso. Rispetto al passato il giocatore stavolta è stato messo da Zidane sulla lista dei partenti. Riflessioni in atto, non sul valore (all’occorrenza può giocare anche a destra come terzino) ma per quanto riguarda le condizioni fisiche. Nacho, infatti, arriva da una stagione a dir poco turbolenta: a ottobre ha riportato una lesione al legamento collaterale del ginocchio e dopo il lockdown s’è fermato di nuovo per una lesione muscolare al retto femorale destro. Arrivo comunque subordinato alla partenza di Fazio e Jesus. (...)
 
S. Carina


Notizie correlate

30/09/2020 - (Il Messaggero)

I Friedkin guidano il Cda, Fienga resta Ceo

Venti giorni romani (sono sbarcati il 10 settembre), due partite viste dalla tribuna...

30/09/2020 - (Il Messaggero)

Roma, attacco Real. Smalling, si decide

La nuova offerta per Smalling è stata recapitata...

29/09/2020 - (Il Messaggero)

La Roma presenta il ricorso per lo 0-3. Ufficiali le dimissioni di Baldissoni

La Roma ci prova. Oggi sarà depositata la richiesta di riserva di appello...

29/09/2020 - (Il Messaggero)

Fonseca va all'incasso

«Va bene così». Fonseca, prima di elogiare il comportamento della Roma...

28/09/2020 - (Il Messaggero)

Fonseca si promuove e assolve Dzeko: «Non ha segnato ma ha giocato bene»

L’osservato speciale più di Ronaldo, Dzeko, Kulusevski, Pedro o Mkhitaryan...

28/09/2020 - (Il Messaggero)

La Roma è bella ma non basta

Fonseca si tiene stretta la panchina giallorossa nella notte in cui mette all’angolo...

27/09/2020 - (Il Messaggero)

Friedkin debutta all’Olimpico. In difesa rispunta Verissimo

Stavolta è tutto vero. Anzi, Verissimo. È il centrale brasiliano...

27/09/2020 - (Il Messaggero)

Fonseca mette il muso e Dzeko

La rivale, una volta nemica odiatissima e oggi matrigna rispettata, è la Juve...

26/09/2020 - (Il Messaggero)

Mayoral o Dimata per il vice Dzeko. Smalling, si fa dura. Avanza Marcao

Non si sblocca l’affare Smalling tra la Roma e il Manchester United...

26/09/2020 - (Il Messaggero)

Roma, è Pedro l’uomo delle notti magiche

Pedro Pedro Pe’, cantava Francesco Totti a Trigoria qualche settimana fa...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Quadrifoglio Immobiliare
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
03.10.2020 20:45
Udinese - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
27.09.2020 20:45
A.S. Roma - Juventus 2 - 2
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
30.09.1979 15:00
Campionato
A.S. Roma Bologna 1 - 2
30.09.1981 20:30
Coppa delle Coppe
A.S. Roma Ballymena 4 - 0
30.09.1984 15:00
Campionato
Atalanta A.S. Roma 0 - 0
30.09.1990 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 1 - 2
30.09.1992 20:30
Coppa Uefa
A.S. Roma Wacker Innsbruck 1 - 0
30.09.1999 20:30
Coppa Uefa
Vitoria Setubal A.S. Roma 1 - 0
30.09.2014 20:45
Champions League
Manchester City A.S. Roma 1 - 1
CLASSIFICA
Milan 6
Napoli 6
Verona 6
Juventus 4
Sassuolo 4
Atalanta 3
Benevento 3
Fiorentina 3
Genoa 3
Inter 3
Lazio 3
A.S. Roma 1
Cagliari 1
Bologna 0
Crotone 0
Parma 0
Sampdoria 0
Spezia 0
Torino 0
Udinese 0
SONDAGGI

Vi convince la lettera del presidente James Pallotta?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!