Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(04/10/2021) On Air

Ugo Trani a Te la do io Tokyo: A me Mourinho sempre piaciuto, anche quando era avversario

Ugo Trani, giornalista del quotidiano Il Messaggero, è intervenuto in diretta a Te la do io Tokyo, la trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi, in onda tutti i giorni dalle 10 alle 14 sui 101.500 di Centro Suono Sport.   

“A me Mourinho è sempre piaciuto, anche quando era avversario. È chiaro che vorrei essere un tifoso di Mourinho con una squadra come quella del triplete. Oggi sta allenando una squadra che va smontata: qualcuno si lamentava per la prestazione ma noi ci ricordiamo quello che abbiamo visto. Ieri è stata una prestazione normale e Rui Patricio non ha fatto una parata. Le occasioni? La Roma ne ha avute 5-6-7 contro una squadra che non è una grande ma che ha 9 punti. La Lazio invece, quando l’hai affrontata, ne aveva 8. Questi sono numeri. Chi è più forte? Sara più forte la Lazio ma quando Mourinho con grande abilità dialettica ha parlato di piccola squadra e ha fatto il paragone della vittoria in Ucraina, ieri alla fine come è finita a Bologna? E non c’è stata partita… E allora, come si misura la forza del campionato? Le tre davanti sono più forti di tutti perché hanno l’organico più forte. E non parliamo di chi gioca bene o chi gioca male perché la Fiorentina e il Sassuolo giocano bene però perdono. Sono felicissimo perché so che non gli hanno fatto la squadra, che dovevano prendergli almeno 3 giocatori e la Roma è quarta in classifica da sola e per me è un miracolo. Per me dovrebbe finire domani il campionato.
 
Le prossime partite contro Juventus e Napoli? Speriamo possa cambiare il risultato contro la Juventus. La Roma però non può cambiare più di tanto in campo: in difesa se giocano Mancini e Ibanez o Mancini e Smalling cambia poco. Lo ho visto tanto giù Smalling, tanto è vero che chiude la partita con dei problemi. Poi è un giocatore da 6 o 7 per l’esperienza ma fatica tanto per cui probabilmente è più reattivo Ibanez soprattutto contro una Juve che per ora non ha Morata e Dybala. La Roma può cambiare poco rispetto a quella vista ieri”.
 

Notizie correlate On Air

24/10/2021 (On Air)

Roma - Napoli 0-0: il commento di Mario Corsi

#ASR #ASRoma #RomaNapoli #Roma #Marione

23/10/2021 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: E ora che mourinho si inventi qualcosa dal punto di vista tattico

Antonio Felici di France Football intervenuto a Te la do io Tokyo...

22/10/2021 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Se ti vuoi tenere Mourinho devi mettere mano al portafoglio

Antonio Felici di France Football intervenuto a Te la do io Tokyo...

22/10/2021 (On Air)

Ugo Trani a Te la do io Tokyo: Prestazione indegna, una vergogna

Ugo Trani, giornalista del quotidiano Il Messaggero...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Italiana Occhiali
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
27.10.2021 20:45
Cagliari - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
24.10.2021 18:00
A.S. Roma - Napoli 0 - 0
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
26.10.1969 15:00
Campionato
A.S. Roma lazio 2 - 1
26.10.1980 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 2 - 4
26.10.1986 15:00
Campionato
A.S. Roma Napoli 0 - 1
26.10.1988 20:30
Coppa Uefa
Partizan A.S. Roma 4 - 2
26.10.1994 18:00
Coppa Italia
A.S. Roma Genoa 3 - 0
26.10.1996 15:00
Campionato
A.S. Roma Juventus 1 - 1
26.10.2000 22:30
Coppa Uefa
Boavista A.S. Roma 0 - 1
26.10.2003 15:00
Campionato
Inter A.S. Roma 0 - 0
26.10.2005 20:30
Campionato
Inter A.S. Roma 2 - 3
26.10.2008 15:00
Campionato
Udinese A.S. Roma 3 - 1
26.10.2011 20:45
Campionato
Genoa A.S. Roma 2 - 1
26.10.2016 20:45
Campionato
Sassuolo A.S. Roma 1 - 3
26.10.2020 20:45
Campionato
Milan A.S. Roma 3 - 3
CLASSIFICA
Milan 25
Napoli 25
Inter 18
A.S. Roma 16
Atalanta 15
Fiorentina 15
Juventus 15
Lazio 14
Bologna 12
Empoli 12
Sassuolo 11
Torino 11
Verona 11
Udinese 10
Sampdoria 9
Venezia 8
Spezia 7
Cagliari 6
Genoa 6
Salernitana 4
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!