Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(16/09/2021) On Air

Alessandro Vocalelli a Te la do io Tokyo: Pellegrini cambiato con Mourinho. La Roma al momento la vedo terza ma se corresse così fino a dicembre...

Alessandro Vocalelli è intervenuto a Te la do io Tokyo, la trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi, in onda sui 101.500 di Centro Suono Sport.

"Mourinho ha fatto la storia del calcio grazie alle sue conoscenze calcistiche e alla sua personalità, lui è l’artefice della trasformazione fisica, caratteriale e tecnica della Roma. E’ stato bravo a scegliere giocatori importanti e la partenza è stata straordinaria. Nella prima conferenza stampa di Mou mi ha sorpreso in particolare la sua originalità, ha avuto una risposta eccezionale quando ha detto che non è qui per la città ma per lavorare e non per fare il turista. 

Fino allo scorso anno non ero convinto di Pellegrini ma quest’anno è cambiato con la mano di Mourinho. Il bravo più grande è per i Friedkin. Tante persone che hanno elogiato Pallotta oggi hanno fatto inversione ad U, sono stati tutti sbugiardati. Non si parla più di vendita dei giocatori ma di acquisti anche importanti e questo è espressione del lavoro dei Friedkin.

Mourinho è motivo di esaltazione per gente e tifosi ma anche di orgoglio per calciatori di qualsiasi età, essere allenati da Mou è un elemento distintivo e di vanto che contraddistingue la carriera di ogni calciatore. Zaniolo? Sembra un calciatore un po’ preoccupato ma che ce la sta mettendo tutto per riprendersi, è lui l’altro grande acquisto della Roma. Un altro giocatore migliorato e che sta crescendo tanto con Mou è Cristante e secondo me può diventare ancora più importante finalmente nel suo ruolo ideale.
 
Fonseca è stato indifendibile dopo quello successo con lo Spezia e poi per me cominciava ad essere indifendibile quando scaricava le colpe sulla squadra e questo è il più grande errore per un allenatore. Il valore di un allenatore si misura quando le cose vanno male e non quando vanno bene. Mourinho non sarebbe mai potuto essere un allenatore di Lotito è un allenatore che si prende la scena e detta le sue regola invece Lotito sceglie gli allenatori che gli permettono a lui di dettare le regole. 

Nei miei pronostici ho messo la Roma terza , se vincesse lo scudetto un po’ sarei meravigliato e sorpreso. Alcune squadre come l’Inter hanno qualcosa in più ma in questo campionato può succedere di tutto. Se la Roma corresse cosi fino dicembre a quel punto ci potrebbero essere dei colpi che da Pallotta non mi sarei mai aspettato e si potrebbe puntare a qualcosa di più grande del terzo posto".
 

Notizie correlate On Air

23/10/2021 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: E’ ora che mourinho si inventi qualcosa dal punto di vista tattico

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo...

22/10/2021 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Se ti vuoi tenere Mourinho devi mettere mano al portafoglio

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo...

22/10/2021 (On Air)

Ugo Trani a Te la do io Tokyo: Prestazione indegna, è una vergogna

Ugo Trani, giornalista del quotidiano Il Messaggero...

21/10/2021 (On Air)

Bodo/Glimt - Roma 6-1: il commento di Mario Corsi

#ASR #ASRoma #BodoGlimtRoma #Roma #Marione

21/10/2021 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Secondo me tutti sono criticabili quindi anche Mourinho

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo...

21/10/2021 (On Air)

Francesco Balzani a Te la do io Tokyo: Le lamentele reiterate di Mourinho io le giustifico

Francesco Balzani di Leggo è intervenuto a Te la do io Tokyo...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Canapando
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
24.10.2021 18:00
A.S. Roma - Napoli 
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Conference League
21.10.2021 18:45
Bodø/Glimt - A.S. Roma 6 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
24.10.1965 15:00
Campionato
A.S. Roma Napoli 0 - 0
24.10.1971 15:00
Campionato
Fiorentina A.S. Roma 2 - 0
24.10.1976 15:00
Campionato
Torino A.S. Roma 2 - 0
24.10.1982 15:00
Campionato
Juventus A.S. Roma 2 - 1
24.10.1984 20:30
Coppa delle Coppe
A.S. Roma Wrexham 2 - 0
24.10.1993 15:00
Campionato
A.S. Roma lazio 1 - 1
24.10.1999 19:00
Campionato
Torino A.S. Roma 1 - 1
24.10.2001 20:45
Champions League
Real Madrid A.S. Roma 1 - 1
24.10.2004 15:00
Campionato
A.S. Roma Palermo 1 - 1
24.10.2010 12:30
Campionato
Parma A.S. Roma 0 - 0
24.10.2019 18:55
Europa League
A.S. Roma Borussia Monchengladbach 1 - 1
24.10.2021 18:00
Campionato
A.S. Roma Napoli  
CLASSIFICA
Milan 25
Napoli 24
Inter 17
A.S. Roma 15
Atalanta 14
Juventus 14
Lazio 14
Bologna 12
Empoli 12
Fiorentina 12
Sassuolo 11
Torino 11
Sampdoria 9
Udinese 9
Venezia 8
Verona 8
Spezia 7
Cagliari 6
Genoa 6
Salernitana 4
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!