Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Condividi su

(08/11/2021) On Air

Ugo Trani a Te la do io Tokyo: Sembra che l’allenatore stia dicendo cose incredibili ma non è vero perché le sappiamo tutti

Ugo Trani, giornalista del quotidiano Il Messaggero, è intervenuto in diretta a Te la do io Tokyo, la trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi, in onda tutti i giorni dalle 10 alle 14 sui 101.500 di Centro Suono Sport.

“Venezia-Roma? L’impressione è il dopo perché poi la partita l’abbiamo vista. A me degli arbitri non interessa parlare, perché altrimenti dovrei dire che il primo gol della Roma era da annullare perché c’è stata una spinta di Abraham al difensore. Però se dico questo mi insultano tutti, insulti che mi prendo perché continuo a dire che se andiamo dietro agli arbitri non andiamo da nessuna parte. Sono tra quelli più negativi in assoluto, la Roma non conta niente, non può volerci male nessuno, noi non contiamo in nessuna sede: non contiamo in campo, non contiamo per lo scudetto, a malapena contiamo in Conference League. Sembra che l’allenatore stia dicendo cose incredibili ma non è vero perché le sappiamo tutti. Se la Roma fosse seconda a un punto potrei lamentarmi… a Napoli sono convinti che l’arbitro li abbia deanneggati contro la Roma per il mancato rigore su Anguissa. 
 
Il dopo? Mi ha impressionato sentir dire che la Roma abbia dominato la partita. Se domini vinci e non parlo di Mourinho ma di noi. Le parole del tecnico? Se ci fosse stato un altro allenatore in panchina sarebbe stato cacciato. Qui si va avanti per un motivo: secondo me c’è un accordo che loro devono rifondare la Roma e la devono rifondare con Mourinho. Mourinho certe volte giustifica il suo lavoro ma non sempre secondo me azzecca le dichiarazioni. Quella su Bruno Peres e Juan Jesus è stata esagerata ma lui ha voluto insistere sul discorso dei doppi ruoli. La Roma è molto scoperta, lo sappiamo e ce lo dice l’allenatore. Mourinho dice le cose come stanno e sono quelle che fanno più male. Ha detto che sarà un anno di dolore, per noi sono tanti gli anni di dolore e forse ci fa anche meno male ma per lui è di dolore perché non è abituato a fare queste figuracce. Bisogna capire quanto ci mette del suo nel farle perché secondo me i calciatori non ci stanno capendo più niente. Sono convinto di questo. Se guardo le prestazioni in campo quasi tutte le squadre mi sembrano tutte migliori fisicamente della Roma , come se la Roma gestisse male le energie. Ieri la squadra ha fatto delle cose in campo irriconoscibili. Io vedo un peggioramento della Roma nelle ultime settimane”.
 

Notizie correlate On Air

04/12/2021 (On Air)

Roma - Inter 0-3: il commento di Mario Corsi

#ASR #ASRoma #RomaInter #Roma #Marione

03/12/2021 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Mourinho decide di non parlare per il bene della Roma

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo...

02/12/2021 (On Air)

Francesco Balzani a Te la do io Tokyo: Un grande problema è che giocano sempre gli stessi giocatori

Francesco Balzani di Leggo è intervenuto a Te la do io Tokyo...

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Iper Dem
PROSSIMA PARTITA DELLA ROMA
Conference League
09.12.2021 18:45
CSKA Sofia - A.S. Roma
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
04.12.2021 18:00
A.S. Roma - Inter 0 - 3
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
07.12.1969 15:00
Campionato
Vicenza A.S. Roma 3 - 0
07.12.1975 15:00
Campionato
Fiorentina A.S. Roma 2 - 0
07.12.1988 20:30
Coppa Uefa
A.S. Roma Dinamo Dresda 0 - 2
07.12.1997 15:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 3 - 0
07.12.2000 20:00
Coppa Uefa
Amburgo A.S. Roma 0 - 3
07.12.2002 20:45
Campionato
Milan A.S. Roma 1 - 0
07.12.2003 15:00
Campionato
Chievo Verona A.S. Roma 3 - 0
CLASSIFICA
Milan 38
Inter 37
Napoli 36
Atalanta 34
Fiorentina 27
Juventus 27
A.S. Roma 25
Lazio 25
Bologna 24
Verona 23
Empoli 20
Sassuolo 20
Torino 18
Udinese 16
Sampdoria 15
Venezia 15
Spezia 12
Genoa 10
Cagliari 9
Salernitana 8
SONDAGGI

Siete d'accordo con il progetto Superlega?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!