Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Dal 22 Gennaio Te la do io Tokyo sui 92.700 di Tele Radio Stereo
  • Condividi su

(24/05/2024) On Air

Ugo Trani a Te la do io Tokyo: L'Inter è nei guai e deve vendere, quindi può cedere Frattesi

Ugo Trani è intervenuto in diretta a Te la do io Tokyo, la trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi, in onda tutti i giorni dalle 10 alle 14 sui 92.7 di Tele Radio Stereo.

"Abbiamo scampato Nandez, pure questa è una festa, è un giocatore che stava andando in B col Cagliari, poi noi li facciamo passare sempre come fossero tutti forti. Cominciamo a trattare quelli veri: si libera Di Lorenzo a Napoli? Prendiamo lui come terzino destro. Io ve lo sto dicendo da mesi: abbiamo un'idea sbagliata dell'Inter, perché in realtà è nei guai. È vero che è piena di giocatori, ma ha dato false informazioni anche ai giornali che l'hanno protetta, perché non è avvenuto niente di quello che dicevano, in primis la Gazzetta. Hanno dei problemi. Oaktree ha risposto al comunicato di Zhang, che elogiava i trionfi e i titoli vinti, dicendo negli ultimi 3 anni erano i soldi di Oaktree quelli con cui hanno vinto le Supercoppe, lo Scudetto, hanno fatto la finale di Champions. E poi oggi è uscito che gli hanno levato il 31% a degli industriali italiani, di quel pacchetto che è finito a Oaktree, e c'era dentro anche Moratti, pensate che impiccio che era l'Inter. Ti arriva sempre davanti e devi fargli i complimenti, ma ora deve vendere, perché non può andare avanti così. Se avessi avuto i soldi, quest'anno potevi fare una grande squadra, prendendo Di Lorenzo e Kvaratskhelia dal Napoli, Frattesi dall'Inter e avrei ascoltato cosa succedeva per Lautaro. Per Frattesi la Roma dovrebbe dare i soldi che ancora non ha pagato l'Inter al Sassuolo, alla fine sono meno di 30 milioni. L'Inter non sarebbe minusvalenza. Mi risulta che all'Inter abbiano fatto credere a Frattesi che avrà il posto nel prossimo futuro. Ma la questione qui non è più Frattesi al posto di Mkhitaryan, ma che uno tra Frattesi e Barella deve essere ceduto, è diverso. E la cessione di Barella l'hanno fermata. Per loro Frattesi è una riserva poco considerata, anche se a lui fanno credere il contrario, perché lui va in giro a dire che gli danno il posto e invece il posto glielo danno sull'aereo. Se vendi Barella, la gente si arrabbia, per Frattesi no. Frattesi era rimasto molto deluso dal mancato trasferimento alla Roma l'anno scorso, perché veniva a fare il titolare. Su Scamacca so che non voleva andare all'Inter e voleva la Roma, poi sfumata quella possibilità ha preferito andare all'Atalanta invece che a Milano. La verità è che la Roma l'anno scorso non ha fatto la trattativa per Frattesi. Su Soulé, è noto che lui abbia grandi rapporti soprattutto con Paredes, ma anche con Dybala, per cui si vedono spesso e lui sta spesso a Roma, anche se questo non vuol dire niente. È molto credibile, ma costa, ti dovresti mettere al tavolo della trattativa, è un giocatore molto interessante. Ha un ruolo molto simile a Baldanzi, ma è più pronto. Il futuro di Lukaku dipende dalla Champions e da cosa vogliono fare per l'attacco: secondo me non è morta come trattativa, ma senza Champions non puoi prenderlo perché costa troppo".


Notizie correlate On Air

19/06/2024 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Se venissero realizzati i desideri di De Rossi potremmo essere fiduciosi

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo

18/06/2024 (On Air)

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: La notizia è che non riesci a vendere e vai in giro a offrire i giocatori

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo

Roma Virtuale - Web agency, Realizzazione siti internet - SEO SEM
Hartè
Le Ali di Camilla - Dona il Tuo 5 x 1000
Pubblicità su Te la do io Tokyo
ULTIMA PARTITA DELLA ROMA
Campionato
26.05.2024 19:00
Empoli - A.S. Roma 2 - 1
OGGI NELLA STORIA DELLA ROMA
25.06.1968 20:30
Coppa delle Alpi
Kaiserlautern A.S. Roma 3 - 0
25.06.1989 19:00
Campionato
A.S. Roma Atalanta 2 - 1
CLASSIFICA
Inter 93
Milan 75
Juventus 71
Bologna 68
Atalanta 66
A.S. Roma 63
Lazio 60
Fiorentina 57
Torino 53
Napoli 52
Genoa 49
Monza 45
Lecce 37
Verona 37
Cagliari 36
Frosinone 35
Udinese 34
Empoli 33
Sassuolo 29
Salernitana 17
SONDAGGI

Chi è il responsabile del momento attuale della Roma?

I sondaggi di Marione.net! Clicca per partecipare al sondaggio!